Eventi
Roma, 7 e 8 maggio 2016
Open House Roma
Lungara-Garibaldi. Artisti all'incrocio del tempo
Lungara 18 - Andrea Fogli
L’opera che Andrea Fogli espone per Open House Roma 2016 si intitola Isola n.2 ed č una scultura in cera del 2005. Una mostra personale di Andrea Fogli, Il fantasma della storia, č in corso fino al 24 maggio al Museo della via Ostiense a Porta San Paolo.

 Andrea Fogli, "Isola n.2" , 2005 - Fotografia dell'artista

L’opera che Andrea Fogli espone per l’occasione di Open House Roma 2016 si intitola Isola n.2 ed è una scultura in cera realizzata nel 2005.

Posata com’è al centro della fontana del ninfeo che fa da invito all’ ingresso di via della Lungara 18, è un’anticipazione simbolica della scena che si apre dietro quella quinta romantica.
L’ oro pallido della materia usata da Fogli per questa Isola, si erge sul mare verde tenero del capelvenere che traborda dalla vasca. Un’evocazione delle suggestioni metafisiche di Boecklin, solo che l’Isola di Fogli è solare e le onde su cui galleggia sono vitali. E superata la misteriosa oscurità della sua gola si entra nel ventre ospitale del cortile che accoglie altri artisti, altre opere, altri immaginari.

Una mostra personale di Andrea Fogli, Il fantasma della storia, è in corso fino al 24 maggio al Museo della via Ostiense a Porta San Paolo. Un ciclo inedito di 59 volti in terracotta dipinta, ciclo di sculture che dal prossimo autunno sarà esposto a Pechino e Singapore nella rassegna “The Artist’s Voice” in cui saranno presentate grandi installazioni realizzate da 25 tra i più noti artisti internazionali.

www.anpiroma.org/2016/04/25-aprile-2016-il-fantasma-della-storia.html

www.andrea-fogli.it