Eventi
Roma, 7 e 8 maggio 2016
Open House Roma
Lungara-Garibaldi. Artisti all'incrocio del tempo
VOI Donna Camilla Savelli Hotel
Era il 1642 quando Camilla Virginia Savelli, duchessa di Latera e moglie di Pietro Farnese, commissionÚ al Borromini il progetto del convento di Santa Maria dei Sette Dolori e la Chiesa adiacente, rimasto in parte incompiuto.

 Foto di Madeleine Wulffson

Era il 1642 quando Camilla Virginia Savelli, duchessa di Latera e moglie di Pietro Farnese, commissionò al Borromini il progetto del convento di Santa Maria dei Sette Dolori e la Chiesa adiacente, rimasto in parte incompiuto.

Bellissimo il prospetto della Chiesa che riconduce alla forza ascensionale tipica delle facciate borrominiane e il giardino racchiuso dai tre lati del convento. In seguito ad un importante restauro filologico, rispettando sia i criteri architettonici tipici del Barocco, sia il progetto originale di Borromini, il convento è stato trasformato in un hotel. Nell'ambito degli interventi di recupero, anche gli apparati lignei, il tabernacolo e i soffitti sono stati riportati all'antica bellezza.

VIA GARIBALDI 27

Orari e condizioni di accesso su www.openhouseroma.org 

www.hoteldonnacamillasavelli.com